Iniziare a fare trading online è molto semplice, basta una connessione Internet e si può accedere al flusso dati del trading online o del Forex sul proprio PC o su dispositivi mobili come uno Smartphone o un Tablet.

 

I tempi sono cambiati rispetto a quando ciò era possibile solo con una parabola satellitare dedicata, per ricevere i prezzi dei dati e dei movimenti dei mercati azionari. Oggi con le linee ultra veloci dell’ADSL e della fibra ottica, le connessioni sono velocissime e i dati viaggiano in tempo reale.

 

Per iniziare basta un Pc e una connessione a Internet

 

Il trading per principianti, nel Forex consiste nel possedere un Pc, anche portatile e una connessione a Internet. Come inizio basta uno schermo, ma successivamente si potrà rendere necessaria una postazione con un doppio schermo per monitorare contemporaneamente 8/12 grafici (4 o 6 grafici per ogni screen) con l’obiettivo di seguire le correlazioni tra diversi mercati, analizzare l’andamento dei prezzi e il loro impatto sul grafico intraday a brevissimo termine (candele a 5 minuti) o sul grafico intraday a medio termine (candele a 30/60 minuti).

 

In caso di doppio schermo è necessario un Pc Desktop con una scheda doppio screen che permette di muovere il mouse dall’uno all’altro. Per quanto riguarda la connessione internet ideale è dotarsi di una linea ADSL o fibra ottica.

 

Questo per quanto riguarda la parte tecnica, per quanto riguarda invece il modo di operare, se si vuole diventare un trader, è necessaria una solida base di conoscenza dell’analisi tecnica, dei principi, degli strumenti e dei metodi per capire i mercati finanziari.

 

Studio e pratica per diventare un trader

 

Questa conoscenza viene dallo studio e dalla pratica, lo studio si fa, o facendo dei corsi specializzati della materia o consultando da soli dei buoni libri che trattano la materia del trading online in modo professionale.

 

Prima bisogna fare un certo periodo di studio che vi permette di imparare, prima di tutto, i termini specifici e le definizioni operative del trading o del Forex dei quali è importantissimo conoscere i significati.

 

Quando vi sentite pronti di iniziare a operare, si deve stipulare un contratto con un broker che vi metterà a disposizione una piattaforma in modalità demo, con la quale potrete per un periodo aprire posizioni simulate, con una somma di denaro virtuale che si chiama conto deposito che potete utilizzare senza usare i soldi reali.

 

Paper trading

Questo pratica, in gergo si chiama Paper trading, è molto utile per approfondire la conoscenza sugli automatismi della piattaforma di trading, per mettere in pratica qualche strategia, per conoscere l’uso dei grafici per il Forex e i per i grafici opzioni binarie.

About The Author

Leave a Reply

Your email address will not be published.