Quando si decide di praticare il Trading si deve sempre tener presente che investire risparmi personali sul mercato finanziario può risultare particolarmente pericoloso, e che pertanto ogni azione finanziaria deve essere portata avanti responsabilmente e sulla base di dati oggettivi che possano giustificarla.

 

Per questo motivo,  in questo particolare settore di guadagno, due sono le principali analisi che vengono effettuate del mercato: un’analisi tecnica e un’analisi fondamentale.  

 

Un maggior approfondimento su come funziona l’analisi fondamentale è disponibile sul sito dovefaretrading.it, nel quale è disponibile un’area dedicata propria a come applicare questa analisi al mondo del Forex Market.

 

In questo articolo ci limitiamo a riportare alcune importanti avvertenze rivolte a coloro che si affacciano ancora inesperti a questo mondo apparentemente di facili guadagni. Anzitutto è assolutamente importante scegliere con attenzione la piattaforma dove poter dedicarsi alla compravendita di titoli, azioni o derivati; molte infatti sono le insidie ( soprattutto in termini di costi elevati) che si celano dietro alcune di queste. In secondo luogo è assolutamente necessario dotarsi delle basi necessarie per poter dedicarsi a questa attività finanziaria: per questo è assolutamente importante seguire corsi e guide disponibili per apprendere le conoscenze necessarie per poter effettuare investimenti consapevoli e sicuri. All’inizio è consigliabile affidarsi a broker finanziari online, che sono in grado di assicurare buoni guadagna in tutta sicurezza, senza bisogno di sostenere i costi elevanti che si incontrerebbero nell’aprire un conto presso la propria banca per effettuare le diverse transazioni.

 

Come ogni attività,  man mano che viene praticata e che  le proprie conoscenze e abilità nel Trading vengono ad affinarsi, prima di effettuare determinate operazioni bisogna tener conto anche dei dati che emergono dall’analisi tecnica e fondamentale. Per questo è possibile anche specializzarsi nello studio di questo settore, che tiene conto di una serie di variabili che tendono ad influenzare il mercato finanziario e quindi il valore finale di un certo asset. Si tratta di variabili importanti come ad esempio:

  • Le informazioni economiche riguardanti l’azienda;
  • La situazione politica dei paesi che sono coinvolti nell’asset che si sta analizzando;
  • La tipologia di asset ( azioni o derivati o titoli);

A queste voci gli esperti dell’analisi fondamentale vanno poi ad aggiungere l’analisi di altre forze in gioco, il cui andamento può in ogni momento incidere sui cambi monetari, apportando variazioni considerevoli agli asset che si stanno acquistando o vendendo, con rischio di perdite importanti per il trader. Il riferimento è a variabili come:

  1. Tassi di interesse;
  2. Inflazione interna;
  3. Tasso di disoccupazione;
  4. Stabilità politica;
  5. Ricchezza del paese ( PIL).

 

L’analisi fondamentale, come il resto del Trade Market, può essere imparato attraverso lo studio di libri appositi, che in ogni caso richiedono almeno un grado di conoscenza base di questo mondo, tutto in evoluzione e cambiamento, che può in ogni caso riservare delle piccoli e grandi soddisfazioni a coloro che intendono mettersi in gioco. Lo studio e la pratica, in questo settore in particolar modo, sono assolutamente indispensabili per poter ottenere risultati soddisfacenti.

About The Author

Leave a Reply

Your email address will not be published.