I derivati finanziari sono dei contratti in cui lo scambio di un titolo il cui fair value è determinato dalle attività sottostanti, vale a dire da tutti quei beni il cui valore di mercato determina il prezzo finale del contratto. Esistono almeno quattro tipi di contratti con derivati finanziari: forward, financial futures, swap e opzioni.

I principali contratti con derivati finanziari

La tipologia di contratti forward hanno come oggetto di scambio merci, strumenti finanziari, indici di borsa e indici di valuta. Si tratta di contratti a termine di acquisto o vendita ed è la formula più semplice di contratto derivato simmetrico (in cui vi è obbligo da entrambe le parti di eseguire l’operazione di vendita o acquisto ad una determinata scadenza). La parte che si impegna ad acquistare con un contratto a termine si dice in gergo che assume la “posizione lunga”, mentre la parte che si impegna a vendere si dice che assume una “posizione corta”. Caratteristica del contratto forward è il FRA, Forward Rate Agreement in cui il tasso è calcolato come differenza fra gli interessi maturati a partire da una certa data ad un tasso fisso su un capitale predefinito.

La seconda tipologia è il contratto financial futures che sono contratti scambiati su mercati regolamentati in cui entrambe le parti – compratore e venditore – decidono di scambiarsi una determinata quantità di uno strumento ad un determinato prezzo, con una data di scadenza fissa e scelta precedentemente. Anche questo è un contratto derivato simmetrico. La caratteristica dei futures è la presenza di un terzo soggetto chiamato clearing house il cui compito è garantire la buona riuscita delle operazioni e di sostituirsi a entrambe le parti nel momento della liquidazione del contratto. In Italia, le funzioni di Clearing house sono svolte dalla CC&G, Cassa Compensazione e Garanzia. Entrambe le parti devono versare una garanzia che consiste in un versamento di una somma di denaro al momento dell’apertura di una posizione contrattuale e il cui valore non è forfettario, ma stabilito in percentuale sul valore del contratto stipulato.

La differenza tra contratto forward e futures si sintetizza nel fatto che il primo ha come unico scopo lo scambio di uno strumento finanziario, il secondo, invece, ha come scopo la gestione del rischio.

La tipologia di contratto swap riguarda solo i tassi di interesse e le valute. L’accordo prevede che entrambe le parti effettuino uno scambio in un certo arco di tempo prestabilito precedentemente. L’oggetto dello scambio è una serie di pagamenti calcolati sui tassi di interesse differenti su un determinato capitale. Il compratore dello swap è il contraente che effettua i pagamenti a tasso fisso, mentre il venditore si impegna a effettuare pagamenti a tasso variabile.

I contratti Options – opzioni – sono definiti derivati asimettrici in cui il compratore detiene la facoltà di decidere se eseguire o meno una data operazione e può decidere anche entro quale termine effettuarla. La facoltà di acquistare l’attività del derivato si chiama opzione Call, mentre la facoltà di vendere è definita opzione Put. Si tratta del classico contratto di chi opera in borsa o con le cosiddette opzioni binarie del trading online. I contratti con opzioni sono caratterizzati dai seguenti elementi:

  1. Valore intrinseco che l’opzione ha alla scadenza che è pari a 0 quando l’esercizio dell’opzione non è conveniente, o al contrario assume valore positivo. 
  2. Valore temporale ovvero la differenza tra il prezzo dell’opzione e il suo valore intrinseco determinati dal tasso di interesse, il tempo mancane alla scadenza e la volatilità del “sottostante”.

Tutti i contratti derivati possono produrre alti rendimenti, ma il corretto uso dei derivati presuppone la piena consapevolezza da parte di chi li adopera che i rischi sono molto alti per il capitale investito. Le autorità di vigilanza assicurano la corretta gestione patrimoniale dei soggetti che operano con i derivati finanziari, ma non tutelano dai rischi che comunque questi comportano.

About The Author

Leave a Reply

Your email address will not be published.