Il business del futuro saranno le App, il Cloud e i Bitcoin, ma nel frattempo tutti abbiamo bisogno di fare la spesa, che sia online o offline, abbiamo bisogno di trovare i prodotti che ci servono nel modo più facile possibile, di avere possibilità di scelta ed esperienze di acquisto piacevoli.

Tutto questo non è facile e richiede un lavoro “dietro le quinte” immane: gestione economica e commerciale, trasporti, deposito, conservazione, distribuzione, personale, ecc..

I business della Grande Distribuzione sono ancora solidi e ricchi tanto che, nonostante i player del mercato italiano ed internazionale siano molti, la partita è ancora pienamente aperta.

Vediamo chi sono i gruppi italiani principali.

Coop

La Coop sei tu? Be, in realtà la Coop è un marchio dietro il quale si trovano diverse cooperative. Si tratta di cooperative di consumatori che acquistano prodotti e li rivendono a prezzi vantaggiosi, sia ai soci che ai consumatori stessi, con il fine sociale di tutelare il potere d’acquisto. Questo modello non è solo Italiano ed esiste anche in altri Paesi Europei. La Coop è il primo gruppo Italiano della GDO come dimensioni anche se non è presente in tre regioni: Molise, Sardegna e Valle d’Aosta.

Esselunga – Supermarkets Italiani Spa

La prima catena di Supermercati fondata in Italia nel dopoguerra da Nelson Rockefeller e dalla famiglia Caprotti è anche la prima per volume di vendite, pur essendo presente principalmente al centro-nord. Esselunga recentemente è stata protagonista di una guerra giudiziaria e mediatica contro la Coop, accusata di avere benefici fiscali ingiusti anche grazie ad agganci politici. Nonostante vicende giudiziarie alterne ed un libro “anti-coop” pubblicato da Bernardo Caprotti “Falce e Carrello”, la parola fine non è stata ancora posta e Caprotti è deceduto nel settembre 2016 lasciando la sua battaglia per prendere terreno alla Coop in mano ai suoi successori.

Eurospin

Eurospin S.p.A è una Holding di discount attiva in tutta Italia ed in Slovenia, con 1000 punti vendita ed è il principale gruppo italiano dell’Hard Discount. Dal 2009 è anche agenzia viaggi. Eurospin punta ad uno sviluppo maggiore ed una internazionalizzazione in tutta Europa.

Gruppo Tuo

Fondato da Antonio Faranda che nel 1991 aprì il primo hard discount nella storia d’Italia, oggi il Gruppo Tuo gestisce i supermercati discount con i marchi Tuodì e Dico (dopo un accordo con Coop in cambio di alcuni negozi a marchio Despar in precedenza in

concessione a Tuo) ed anche le società Doreca che distribuisce bevande per il settore horeca e i negozi Cash and Carry AsSso.

MD

Secondo Gruppo di Hard Discount per dimensione in Italia, fondato in Campania da un imprenditore trentino, Patrizio Podini, la catena si caratterizza con una forte spinta espansiva verso le regioni del Meridione e del Centro, con le insegne MD ed LD la MD Spa arriva a gestire 700 negozi, Il marchio LD è ormai quasi ovunque sostituito totalmente da quello LD. Nel 2013 ha avviato una nuova tipologia di negozi con il brand “Lillo” che vende prodotti non alimentari (elettronica, casalinghi, arredamento, giardinaggio).

Conad

Conad, Consorzio Nazionale Dettaglianti, è una società cooperativa che ha oltre 3000 filiali ed un fatturato di 11 miliardi, in crescita, e negozi in Albania, a Malta ed in Cina.

About The Author

Leave a Reply

Your email address will not be published.